35^ tappa Lavacolla-Santiago di Compostela km. 12,9

Gio 12 lug 2018

Siamo giunti all’ultimo giorno di questo nostro  terzo Cammino di Santiago. Oggi siamo euforici, l’adrenalina è a mille, ma nonostante l’ansia di arrivare, in effetti abbiamo deciso di prendercela con comodo. Molto vicino si trova già il Monte do Gozo (380 m), piccola altura dove i pellegrini godevano, per la prima volta, di una lontana visione della cattedrale. Il primo che raggiunge la cima è proclamato “re del pellegrinaggio”. Nel 1993 qui venne costruito un grande ostello per pellegrini.

Restano 5 km in discesa. La discesa dal Monte do Gozo ci conduce a delle scale e a una strada che ci immette a Santiago. Attraversiamo diversi ponti in successione oltrepassando l’autostrada AP-9, le rotaie del treno e la circonvallazione. La strada diventa la rúa de San Lázaro, che percorriamo per poi svoltare a sinistra nella rúa dos Valiños e, più avanti, continuare diritto nella rúa dos Concheiros e la rúa de San Pedro, che ci conduce alla porte del centro storico. Le antiche vie di Santiago ci accompagnano fino a giungere alla praza de Obradoiro: una grande conclusione per un’esperienza unica che consiglio a tutti di fare almeno una volta nella vita.

Dati tecnici della giornata:

  • Partenza ore: 6,30
  • Km percorsi: 12,9
  • Dislivello: saliscendi
  • Meteo: cielo velato, sole
  • Tempo impiegato: h 4,00
  • Totale km. percorsi: 799

Precedente 34^ tappa Arzua-Lavacolla km. 29 Successivo Il nostro terzo Cammino